Menu

Safari in famiglia: Maggie & c.

l'antilope di Cà Bevilacqua  Lei è Maggie,  un’antilope africana che per noi è parte della famiglia. E’ nata qui e dal 2013 vive nel nostro parco. E’ dolcissima e curiosa (oltre che bellissima), e non passa giorno che al mattino non ci salutiamo. Io la chiamo e lei sporge il muso per farsi accarezzare; ma quando invece sente la voce di Vidmer….

come in un safari

Buongiorno, Maggie!

Si, perché tra loro c’è un legame particolare e profondo: lui l’ha allattata al biberon quando la madre, indebolita dal parto, non poteva pensarci e lei questa sua dedizione amorevole non se n’é mai dimenticata. Quando invece  lui è impegnato con le piante, Maggie sa dove andare…Se io ho già apparecchiato la tavola è più forte di lei e va dare un’occhiatina, ma oltre che curiosa è altrettanto golosa. Va ghiotta di pomodorini e d’insalatina dell’orto, ma da gran buongustaia qual è, quando è stagione, va pazza anche per l’uva.

safari

Maggie va ghiotta di pomodori e di uva

safari nel parco

Oltre che golosa Maggie è molto curiosa

Maggie non è l’unico animale a vivere nel parco di Cà Bevilacqua, un desiderio che abbiamo impiegato 30 anni per realizzare. Tra il rumore dell’acqua della fontana, il profumo del glicine e delle spezie che si mischiano e il verde intenso della vegetazione, mi piace sentire il richiamo dei pappagalli africani come dei marabù e del pavone: è un coinvolgimento multisensoriale che da un lato mi fa sentire serena ed appagata, dall’altro mi trascina via lontano come se fossi a fare un safari nella natura, rilassandomi.

2014-06-24 09.20.37    safari

E poi con noi c’è lui, Trent, il nostro amico gatto, ma di lui ne parlerò un’altra volta…

safari

 

Richiedi info


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

(Privacy policy ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 196/2003) - Accetto che i dati raccolti vengano esclusivamente utilizzati per ricontattami a seguito della mia richiesta.